Roberto Pileri

nato a Narni il 4 luglio 1958.
Ha fotografato da sempre ma è dal 2008 che approfondisce la propria ricerca sulla
immagine fotografica che lo porta a raccontare l’estrema varietà del paesaggio umano.
Partecipa a WS fotografici con Tano D’Amico, Andrea Boccalini, Sandro Iovine, Renata Ferri, Claudio Palmisano
Nel 2013 frequenta all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo un corso sulla documentazione video e audio della memoria orale per il progetto “Granai della Memoria “ di Slow Food.
Dal 2016 Delegato FIAF per la provincia di Terni
Dal 2019 Tutor per i Lab di Cult della FIAF
Molte le mostre e le produzioni e i riconoscimenti: foto selezionata nella classe “Laureat” nel Le plus grand concours photo du monde 2016 della rivista francese PHOTO
1° Premio Concorso Fotografico IL LATO OSCURO nell’ambito del TERNI HORROR FEST
Pubblicazioni:
2010 – “New York Imag(in)es” con testi di Fabio Ronci
2012 – “Laciodrom” un reportage sulla festa dei gitani a Saintes-Maries-de-la-Mer
2012 – “Corsa all’Anello… backstage ed oltre”, catalogo di una mostra fotografica con Mauro Nori e Stefano Rossini
2014 – “People!” racconti di gente di strada, con Francesco Pileri.
2016 – “Piccolo viaggio in una terra senza alberi” reportage di viaggio in Islanda, con
Francesco Pileri

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close